YOUR FLORENCE EXPERIENCE

FINE ARTS AND
CULTURE ACADEMY

Escursioni fuori Firenze --- La Grotta Braschi

Hai una giornata libera? Fatti un giro a --- LA GROTTA BRASCHI. Venti minuti a piedi dalla piazza principale di Fiesole lungo via Giuseppe Verdi, ci si inoltra ad un certo punto nel bosco e si arriva alla Grotta Braschi, la più spettacolare cava di pietra serena del Parco della Pietra del Monte Céceri, una bellissima area naturale protetta e attrezzata con sentieri, panchine e segnaletica. Il nome deriva dal legume “cece”, simile all’escrescenza sul becco dei cigni che pare frequentassero la zona e che i fiorentini chiamavano per questo “céceri”. Il monte, ora fittamente coperto di pini, cipressi, querce, tigli e altra vegetazione, era in passato completamente brullo perché utilizzato come cava di pietra serena per la costruzione dei palazzi fiorentini, specialmente nel Rinascimento. Le cave erano di due tipi: le “latomie”, vere e proprie gallerie scavate nella roccia per seguire le vene di pietra serena, normalmente di qualche metro di spessore, o le “tagliate”, cave a cielo aperto su vene di pietra affioranti. La grotta Braschi, dal nome dell’antico proprietario, è un esempio classico di latomia, ora visibile (e fotografabile), ma non accessibile per motivi di sicurezza. Infine, la grotta si apre su uno dei più bei panorami di Firenze, una passeggiata indimenticabile. Firenze, da Piazza Mino da Fiesole per via Giuseppe Verdi.  



Iscriviti ora

Rimani aggiornato sulle nostre novità...iscriviti alla nostra newsletter!