YOUR FLORENCE EXPERIENCE

FINE ARTS AND
CULTURE ACADEMY

Cappelle Medicee: La Sagrestia Nuova

Le Cappelle Medicee di Firenze sono uno dei complessi più famosi e affascinanti della città. Realizzate da Michelangelo e Buontalenti fra XVI e XVII secolo, le Cappelle sono il mausoleo della famiglia Medici e comprendono la Cappella dei Principi e la Sagrestia Nuova (così chiamata per distinguerla dalla sagrestia “vecchia”...

Cappelle Medicee: la Cappella dei Principi

Il complesso delle Cappelle Medicee è parte della Basilica di San Lorenzo ed include la Sagrestia Nuova progettata da Michelangelo nel 1519, e la grandiosa Cappella dei Principi costruita nel XVII secolo. Difficile decidere quale ambiente sia il più bello, il primo emblema di purezza formale, l’ultimo un tripudio di...

Oltre il Rinascimento a Firenze – Villa Bayon a San Gaggio

Lungo la vecchia strada provinciale per Siena, in cima alla collina di San Gaggio, c’è una bella zona residenziale, un reticolo di stradine che portano a ville nel verde. Tutte molto eleganti ma una è diversa dalle altre: Villa Bayon. Commissionata nel 1963 dalla famiglia Bayon all’architetto Leonardo Savioli e...

Il ritratto di Costanza Boarelli del Bernini come simbolo della violenza sulle donne nella mostra fotografica agli Uffizi: Il dolore non è un privilegio

Tutti conoscono Gian Lorenzo Bernini come il massimo esponente della scultura barocca, autore di opere di incredibile bellezza. Certamente uomo di grande passione, sentimento che trasmetteva magistralmente attraverso la sua arte. Pochi però conoscono il suo lato più oscuro, e di come questa sua grande passione lo portò a consumare...

Sapori d'autunno: Necci, i cugini del Castagnaccio

L’autunno è tempo di castagne, e la cucina Toscana è ricca di piatti a base di questo ingrediente altamente nutriente, un tempo importante fonte di sostentamento per le popolazioni più povere e soprattutto per chi viveva in campagna. Tra le ricette della tradizione Toscana che utilizzano le castagne, il più...

Street Art a Firenze - Stay tuned!

Dal sottopassaggio delle Cure, vediamo un’altra opera che potremmo intitolare Stay Tuned! Un re-serpente con corona sbuca all’improvviso dal muro scagliandosi contro un topolino apparentemente ignaro. Gli occhi in fiamme sono la firma dell’autore, Ninjaz, molto attivo a Firenze, parte del collettivo 400DROPS. Recentemente ha iniziato a sperimentare con l’optical...

I giardini di Firenze – Villa Favard a Rovezzano

Periferia est di Firenze, frazione di Rovezzano, un parco pubblico con al centro una grande villa, Villa Favard (da non confondere con l’omonima villa in via Curtatone, sede del Polimoda fashion School). La storia di questo luogo ha inizio alla fine del 1200, in una Firenze dilaniata dalla guerra interna...

Novembre è il mese più crudele: l’alluvione del 1966

Novembre sembra essere storicamente uno dei mesi più piovosi e pericolosi dell'anno a Firenze, come gli avvenimenti passati ci ricordano. Per essere precisi, il 4 novembre sembra essere una data davvero sfortunata. Ogni anno, se ha piovuto molto nei giorni precedenti a questa data, iniziamo a pensare: "E se ...?...

La storia di Ginevra degli Almieri

Firenze è piena di misteri e non mancano tra questi storie di fantasmi, streghe e diavoli. Ecco una storia che ha dell’incredibile, forse la più famosa, e quello che la rende così inquietante è si tratta di una storia vera, sebbene ne esistano oggi diverse versioni. Siamo nella Firenze medievale...

Street Art a Firenze – Un autoritratto

Questa divertente opera del Sottopasso delle Cure sebrerebbe essere un autoritratto. La matita brandita nervosamente e la lingua stretta tra le labbra, come quando si è molto tesi perché ci si impegna a fare qualcosa di molto preciso e impegnativo, proprio come questo writer all’opera mentre sta disegnando. Il murale...

Iscriviti ora

Rimani aggiornato sulle nostre novità...iscriviti alla nostra newsletter!